Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

All’Italia serve un Green New Deal. Francesco Rutelli ad Huffington Post

“La protesta dei gilet gialli in Francia ha suonato un campanello d’allarme, lasciando intendere che chi si impegna per il clima e l’ambiente ʽpensa a come salvare il pianeta alla fine di questo secolo, mentre il popolo fatica ad arrivare alla fine del mese'”. Francesco Rutelli ci tiene a sottolineare come si senta ormai lontano dal mondo della politica attiva, impegnato nel suo ruolo di presidente dell’Associazione nazionale industrie cinematografiche (Anica). Ma i temi ambientali rimangono al centro della sua attenzione e per questo è preoccupato da quella che definisce una “eclissi” di questi argomenti nell’agenda politica dei partiti italiani, a partire dal centrosinistra.

“Tutti i temi di cui si parla oggi sono ecologici – spiega Rutelli – dalla ricostruzione post-terremoto a infrastrutture, Ilva, Tav, Tap. Ma tutto il modello di sviluppo italiano, a mio avviso, deve essere re-impostato sul soft power, per un Paese che propone al mondo la propria manifattura di qualità (cibo, design, moda, cinema e audiovisivo, per dire alcuni settori), intrecciando stile di vita italiano e sostenibilità ambientale”. Vasto programma, si sarebbe detto. E infatti, secondo Rutelli, “non può essere semplicemente un partito a fare tutto questo, ma un movimento trasversale che attende i suoi leader, un pensiero organizzato e le sue proposte. Soprattutto, per evitare il corto circuito delle piazze francesi, la politica deve saper trasformare i temi ambientali in un’agenda strategica e concreta in grado di creare occupazione. Questo dev’essere in Italia un Green New Deal”.

Read more: Huffington Post

Read More
Ocean Warming Is Accelerating Faster Than Thought, New Research Finds

Ocean Warming Is Accelerating Faster Than Thought, New Research Finds

Scientists say the world’s oceans are warming far more quickly than previously thought, a finding with dire implications for climate change because almost all the excess heat absorbed by the planet ends up stored in their waters.

A new analysis, published Thursday in the journal Science, found that the oceans are heating up 40 percent faster on average than a United Nations panel estimated five years ago. The researchers also concluded that ocean temperatures have broken records for several straight years.

Read More
Cop 24: da Parigi a Katowice il clima è sempre più bollente

Cop 24: da Parigi a Katowice il clima è sempre più bollente

Marzio Galeotti e Alessandro Lanza

L’Organizzazione meteorologica mondiale ha annunciato un nuovo record per la concentrazione di CO2 in atmosfera. L’annuncio arriva alla vigilia della Cop 24 di Katowice, dove saranno in discussione importanti temi legati all’accordo di Parigi. Da lunedì 3 dicembre a Katowice (Polonia) va in scena la Conferenza Onu sul clima (Cop 24). L’obiettivo principale di questa Cop, che è la conferenza annuale dei paesi firmatari della Convenzione Onu sui cambiamenti climatici, è un accordo sulle regole per attuare l’Accordo di Parigi del 2015.

Read More
A tutto gas, ma con nuove infrastrutture

A tutto gas, ma con nuove infrastrutture

Di Marzio Galeotti e Alessandro Lanza

L’incidente al gasdotto in Austria ha risvegliato la discussione sull’approvvigionamento e sul prezzo del gas, considerato la fonte di transizione verso la completa decarbonizzazione. Tanto più in Italia, dove gli è stato assegnato un ruolo chiave.

 

Read More
Da Obama a Trump: la finta battaglia del carbone

Da Obama a Trump: la finta battaglia del carbone

 

Di Marzio Galeotti e Alessandro Lanza

Con un ordine esecutivo Trump ha cancellato il piano anti-emissioni di Obama. Lo ha fatto per compiacere i suoi elettori negli stati carboniferi. Ma la crisi del carbone è iniziata prima delle misure dell’amministrazione democratica e non finisce ora.

Read More
Centro per un Futuro Sostenibile via Tacito, 84 00193 Roma tel. +39 06 90288228