Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu
Energia e Ambiente. La sfida dell’Italia nel rapporto del Cer

Energia e Ambiente. La sfida dell’Italia nel rapporto del Cer

Il futuro energetico dell’Italia è racchiuso nella Strategia Energetica Nazionale (Sen), un piano di investimenti da 180 miliardi destinato allo sviluppo delle rinnovabili, all’efficienza e all’ottimizzazione della gestione delle fonti fossili che disegna le possibili evoluzioni del contesto italiano nel medio (2020) e nel lungo periodo (2050).

Il Rapporto Ambiente 2013 del Cer, realizzato con il contributo del Ministero dell’Ambiente e presentato questa mattina, si è concentrato sull’impatto macroeconomico e sulle ricadute della Strategia energetica nazionale la quale prevede sette grandi linee di azione da implementare entro il 2020 che vanno dal rafforzamento delle infrastrutture allo sviluppo dei comparti verdi fino a una gestione efficiente dei mercati e a una governance dei processi decisionali più snella e virtuosa.

Read More
Rinnovabili in SEU e autoconsumo? Non fanno male né al sistema elettrico né alla bolletta

Rinnovabili in SEU e autoconsumo? Non fanno male né al sistema elettrico né alla bolletta

l futuro delle rinnovabili è nella generazione distribuita legata all’autoconsumo ma, nell’attesa della regolamentazione mancante, questa strada resta difficile da percorrere a causa dell’incertezza normativa. Sullo sfondo c’è il timore dell’Autorità per l’Energia (Aeeg) che teme che l’aumento della quota di elettricità consumata senza passare per la rete possa portare a squilibri al sistema, rendendo troppo cara la bolletta di chi non autoconsuma. Ma le paure dell’Aeeg per Assorinnovabili sono esagerate e l’associazione lo dimostra con delle simulazioni presentate in due audizioni in Camera e Senato. Ne abbiamo parlato con il vicepresidente dell’associazione, Giovanni Simoni.

Read More
Energia: Mise, al via fondo per investimenti ricerca idrocarburi

Energia: Mise, al via fondo per investimenti ricerca idrocarburi

Il Ministro dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato e quello dell’Economia Fabrizio Saccomanni, hanno firmato il decreto (previsto dall’articolo 16 del DL 1/2012) che mira a sviluppare investimenti infrastrutturali e occupazionali nei territori interessati da attivita’ di ricerca e coltivazione di idrocarburi. Il che si tradurra’, spiega il ministero, in sensibili vantaggi- economici e sociali- soprattutto per il Mezzogiorno, in particolare per la Basilicata. 

Read More
SEN e Hub del gas in Italia. Una partita europea.

SEN e Hub del gas in Italia. Una partita europea.

Riportiamo una sintesi dell’intervento di Umberto Quadrino – ex presidente di Edison – sul tema dell’ambizioso Hub euro mediterraneo del gas in Italia, disegnato nella Strategia Energetica Nazionale. Quadrino parte dal perchè teoricamente un hub sud europeo (basato naturalmente in Italia) avrebbe senso: il mercato del gas è cambiato, e non può più basarsi su un prezzo che segue fondamentalmente ipotesi di consumi in crescita lineare e prezzi legati al petrolio.

Read More
Quale energia per il nuovo Governo?

Quale energia per il nuovo Governo?

di Alessando Lanza

Tra Imu ed esodati, nuova legge elettorale ed abolizione delle province, la questione energetica del nostro Paese rischia di rimanere ancora una volta schiacciata nell’agenda del governo Letta. Eppure non sarebbe difficile dimostrare, dati e fatti alla mano, l’estrema pervasività della questione nella vita di tutti giorni. Un tema che riguarda tanto le imprese quanto i cittadini.

Read More
L’agenda energetica e ambientale per Letta

L’agenda energetica e ambientale per Letta

di Marzio Galeotti

Ripartire dal lavoro dei saggi è l’impegno del nuovo Governo. Su energia e ambiente significherebbe realizzare un programma vasto, per uno sviluppo più equo e sostenibile. Dalla sicurezza del territorio alla bonifica dei siti inquinati, ci sono comunque emergenze che non possono più essere eluse.

Read More
Centro per un Futuro Sostenibile via Tacito, 84 00193 Roma tel. +39 06 90288228